Aquae Motus – areacentese.com

Published on: Author: admin
logo-definitivo-2013-grande

Fonte: http://www.areacentese.com/?p=6364#sthash.3rqW3VNH.MOvbXXWE.dpbs

Il Comune di Cento ha organizzato un ciclo di iniziative “Uno sguardo al cielo. Elaborare le perdite” che offrono spunti di riflessione sul senso della perdita causata da eventi cosi traumatici e sulle possibilità di elaborarla, avviando processi di ri-costruzione e ridisegnando nuovi progetti di vita. Dopo il primo incontro svoltosi il 12 maggio dal titolo “Elaborare la perdita di un figlio”, giovedì 28 maggio casa Pannini ospiterà alle ore 21 Chiara Baiamonte, psicoterapeuta, che illustrerà, attraverso proiezioni filmiche tratte da “UP” il tema “Comunicare la morte ai bambini“. I prossimi eventi sono il 31 maggio la performance artistica di Giordano Pariti dal titolo “Aquae motus” (un invito, rivolto a tutta la comunità di Cento, a scrivere o rappresentare con l’acqua le sensazioni legate ai giorni ingrati del terremoto) e il 4 giugno la presentazione del libro  “Uno sguardo al cielo. Elaborare il lutto”