Gli ostacoli del cuore – The Greatest

Published on: Author: admin
ostacoli del cuore

Regia: Shana Feste

Genere: Drammatico, Romantico

Interpreti: Carey Mulligan, Pierce Brosnan, Susan Sarandon, Johnny Simmons, Aaron Johnson, Michael Shannon

Origine: Usa

Anno: 2009

Trama: Bennet, un ragazzo di 18 anni, durante la sua prima notte d’amore con Rose, muore in un incidente stradale. Rose, rimasta incinta, viene portata dal padre di Bennet nella sua famiglia, ma la moglie è disturbata dalla presenza di Rose. Quando a Rose nascerà  una bambina lo scenario familiare cambierà. I personaggi del film tentano, ognuno a modo proprio, di elaborare il dolore per la scomparsa di Bennet.

Recensione: The Greatest  si propone di mostrare i diversi modi di affrontare e superare (o quantomeno accantonare) il dolore per una perdita improvvisa. La madre, il padre, il fratello minore, la ragazza. Quattro modi diversi di intendere l’affetto, quattro personalità diverse che hanno un diverso rapporto con il rimorso. Tutti si rimpiangono qualcosa e scelgono (volontariamente o meno) modi diversi di mostrarlo. L’analisi quasi maniacale delle ultime ore di vita per la madre, la somatizzazione per il padre, le droghe per il fratello. Solo lei, Rose, la ragazza che è stata tale solo per una notte ma che da un anno già lo amava cerca di proiettare ciò che non ha vissuto sul nuovo nato.Di sfogo in sfogo, di crisi in crisi non si giunge finalmente ad una soluzione ma si attende il momento in cui qualche elemento esterno arrivi a placare la personale valvola di sfogo. Il risveglio dal coma dell’altro autista coinvolto nell’incidente, la crisi cardiaca e una confessione particolarmente dura smuoveranno le acque nel finale, ma prima c’è il nulla.