Il ballo delle emozioni

Published on: Author: admin
il-ballo-delle-emozioni-danza-e-solidarieta-a-san-donnino

Danza e solidarietà a San Donnino

E’ la prima edizione di uno spettacolo di danza organizzato da FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus che combina vari generi, in programma per sabato 19 maggio.

Vuole essere non un momento di incontro indirizzato esclusivamente alla raccolta fondi ma organizzato appositamente per sensibilizzare su un progetto importante, B.E.P.P.E. – Bambini ed Elaborazione della Perdita: Pensieri ed Emozioni, ideato da FILE per offrire un sostegno ai più piccoli, oltre che alle loro famiglie, nell’affrontare la dolorosa esperienza del lutto.

Sette le scuole di ballo del territorio che si esibiranno in uno spettacolo di ginnastica artistica, ritmica, ballo contemporaneo e danza classica a beneficio degli spettatori che vorranno intervenire. Realizzata da FILE in collaborazione con CSI Firenze, ente di promozione sportiva, e My Sporting Campus, l’iniziativa è patrocinata dal Comune di Campi Bisenzio.
L’ingresso alla serata è gratuito per bambini sotto ai 5 anni ed è aperto a tutti con un’offerta minima di 5 €.

FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus offre dal 2002 un servizio importante alla collettività: aiutare il malato grave ad affrontare con dignità l’ultimo periodo della vita, accompagnando anche la sua famiglia sia durante il percorso di malattia che nell’elaborazione del lutto. Il servizio di cure palliative è gratuito e dedicato a prendersi cura di persone che, purtroppo, non possono riacquistare la salute. Dal 2002 ad oggi FILE ha assistito migliaia di pazienti a domicilio, operando sia autonomamente che a sostegno delle Aziende Sanitarie delle città di Firenze e di Prato. Anche i familiari ricevono supporto, per affrontare la difficile prova che stanno vivendo: sostegno psicologico, anche per i più giovani, e la possibilità di partecipare a gruppi di auto mutuo aiuto per l’elaborazione del lutto.

Il progetto B.E.P.P.E. – Bambini ed Elaborazione della Perdita: Pensieri ed Emozioni legato all’evento “Il Ballo delle Emozioni” prevede infatti una serie di iniziative e strumenti volti ad alleviare le sofferenze delle famiglie che vivono queste situazioni difficili. Attraverso B.E.P.P.E., FILE organizza a livello locale corsi di formazione rivolti a docenti di scuole elementari, medie e superiori e incontri di sensibilizzazione aperti a tutti sulle complesse tematiche psicologiche e sociali che l’elaborazione della perdita comporta; viene inoltre offerta la possibilità di accedere a sportelli gratuiti di ascolto psicologico per bambini, adolescenti e adulti facenti parte di famiglie che hanno vissuto un lutto. A livello nazionale, invece, oltre al racconto “Si Può” pubblicato da Carthusia Edizioni, che affronta dalla prospettiva dei più piccoli il difficile tema della perdita di una persona cara, il progetto B.E.P.P.E. ha portato alla realizzazione del sito web interattivo www.solimainsieme.it rivolto ai giovani che hanno vissuto l’esperienza del lutto e agli adulti (familiari, amici, insegnanti) che si trovano loro vicini e hanno il compito di sostenerli.
Nel corso della serata saranno letti dei testi di Beatrice Masini tratti dal libro “Si Può”.

FILE è presente anche a Campi Bisenzio con la sua rete di assistenza domiciliare qualificata e gratuita portata avanti dai suoi operatori sanitari ed i suoi volontari. Su tutto il territorio di Firenze nord-ovest (territorio in cui è compresa la città di Campi Bisenzio), FILE ha attivato a partire dal 2009 un servizio di assistenza medica, psicologica e fisioterapica ai malati gravi e alle loro famiglie, in collaborazione gratuita con l’Azienda Sanitaria di Firenze. Per dare continuità al lavoro degli operatori sanitari di FILE – nello specifico Laura Iozzi, Lara Iacopozzi e Gianni Cardinali, medici palliativisti, Francesca Bartolozzi, psicologa, e Fulvio Zegna, fisioterapista – ogni anno FILE organizza sul territorio numerose attività di comunicazione e di raccolta fondi, come la nuova arrivata iniziativa “Il Ballo delle Emozioni”.

Per informazioni: 055.2001212 – raccoltafondi@leniterapia.it – www.leniterapia.it“