Mostra fotografica “Pre-senza.Nuove forme dell’assenza”-Foto e video della rassegna

Published on: Author: admin
IMG_2043

In mostra nella Sala della Musica , nelle giornate del 7 e dell’ 8 Novembre, i 120 scatti e i videofilmati che raccontano e concludono la Rassegna “Pre- senza.Nuove forme dell’assenza”, svoltasi a Ferrara nelle settimane dal 27 ottobre al 9 novembre 2014, a cui hanno partecipato circa 500 persone, tra studenti, bambini, insegnanti, cittadini.

IMG_2036L’esposizione, promossa  e organizzata dall’Università degli Studi di Ferrara, da  Amsef e dal Comune di Ferrara, e curata dalla prof.ssa Paola Bastianoni, direttrice scientifica del progetto “Uno sguardo al cielo”, giunto alla sua terza edizione, ha l’obiettivo di  narrare, racchiuso nell’intensità delle immagini in sequenza delle foto e dei video, il percorso realizzato con i ragazzi nelle scuole di ogni ordine e grado, con le insegnanti, con i genitori, con i cittadini che hanno accolto le proposte di riflessione  sul tema della continuità vita/morte: grazie alla loro partecipazione e al profondo interesse mostrato, i momenti e gli spazi di comunicazione e condivisione  organizzati per riflettere intorno alle dolorose tematiche della morte e del lutto hanno rappresentato per tutti forme sociali innovative utili per confrontarsi sul tema della morte e dell’elaborazione del lutto. Attraverso la realizzazione dei diversi laboratori  artistici (documentati nei video in fondo alla paginaè stato possibile accedere alla dimensione del dolore , della sua elaborazione e delle possibilità di rinascita emotiva che esso offre. Abbracciando  l’intero spazio dell’esperienza umana, infatti, la comunicazione artistica, spostandosi tra pubblico e privato, tra individuale e collettivo, ha concesso l’opportunità di superare  i confini della vita o della morte e di rendendole cosi complementari: procedendo, attraverso l’arte, in ciascuna delle due direzioni, è stato possibile riuscire a cogliere i rapporti che esistono tra l’una e l’altra. Il percorso espositivo, impostato secondo una logica precisa volta a ricostruire i diversi momenti  e passaggi dell’intera rassegna, presenta volti, gesti, sorrisi e sguardi di chi, nel  tempo  cadenzato dei laboratori, è riuscito  a trovare parole, immagini e colori per parlare di vita, di morte, di un’ esistenza intera: i più piccoli, attraverso la lettura della fiaba o attraverso la visione di un cartone animato , gli adolescenti , attraverso il fumetto e il disegno, o attraverso la stesura di una “prima pagina” di cronaca ; gli adulti attraverso la danza, la musica, la voce, la lettura, il teatro, partecipato o semplicemente osservato. 120 scatti in cui la morte non si presenta come  tabù, ma come  un aspetto intrinseco alla vita stessa, nei quali il confronto con essa non è più un affronto alla vita,  ma un modo per  rendere più solleciti  e attenti all’esistenza stessa.

 

 GALLERIA IMMAGINI

——————————————————————

IMG_2035         Gli scatti in mostra

"Prima pagina"         Gli studenti

Riconoscersi         Paolo Panizza , Amministratore unico di Amsef

Paola Bastianoni, direttrice del progetto, parla ai ragazzi         Paolo Panizza si rivolge ai ragazzi

Visitatori                                  L'assessore Chiara Sapigni

 

GALLERIA VIDEO

Clicca sulla foto e guarda il video: "Da cosa nasce cosa"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Da cosa nasce cosa” 

Clicca sulla foto e guarda il video: "Up. Be Born"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Up. Be Born”

Clicca sulla foto e guarda il video: "Il battito delle sue ali"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Il battito delle sue ali”

 

Clicca sulla foto e guarda il video: "Il corpo come soglia"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Il corpo come soglia”

Clicca sulla foto e guarda il video: "Danzando tra cielo e terra"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Danzando tra cielo e terra”

Clicca sulla foto e guarda il video: "Se tu mi canti, mai morirò"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Se tu mi canti, mai morirò”

Clicca sulla foto e guarda il video: "Nuova vita per le cose"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Nuova vita per le cose”

 

Clicca sulla foto e guarda il video: "Prima pagina"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Prima pagina”

Clicca sulla foto e guarda il video: "Il diritto alla memoria"

Clicca sulla foto e guarda il video:
“Il diritto alla memoria”