Saturno Contro

Published on: Author: admin
saturno contro

Regia: Ferzan Özpetek

Genere: Drammatico

Interpreti: Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Margherita Buy, Serra Yilmaz, Ennio Fantastichini, Ambra Angiolini, Luca Argentero, Filippo Timi, Michelangelo Tommaso, Luigi Diberti, Lunetta Savino, Milena Vukotic, Isabella Ferrari, Benedetta Gargari, Gabriele Paolino

Origine: Italia

Anno: 2006

Trama: La vita di Davide, uno scrittore di favole per ragazzi, e del suo gruppo di amici è dilaniata dalla improvvisa morte di Lorenzo, il suo giovane compagno. Questo triste evento costringerà il gruppo di amici ad elaborare insieme il dolore della perdita mettendoli reciprocamente in confronto con i loro universi personali ed intimi, densi di paure ed insicurezze.

Recensione: Ferzan Ozpetek torna a girare la storia di un gruppo di amici in un interno, evoluzione di quello gioioso delle Fate ignoranti   e a filmare l’amore gay e la socializzazione tra omosessuali ed eterosessuali. Pur avendo gli astri a favore, almeno al momento della creazione, la sensazione che si ha guardando Saturno contro è quella di un cinema normalizzato e presuntuoso, che non ha un punto di vista e che finge di dire la sua con uno stile indubbiamente bello e impeccabile. Dietro ai morbidi movimenti di macchina, dietro alla fotografia e alla musica empatica, la visione del mondo del regista rimane vanitosa e inalterata. Il suo è un collettivo osservato senza psicologismi, tutti naturalmente bravi, capaci e appartenenti all’unica classe per Ozpetek visibile e quindi pensabile: la borghesia. Il capro espiatorio melodrammatico è questa volta l’omosessuale, che per “redimersi” e per commuovere il pubblico deve necessariamente morire.