Still life, film 2013 (regia di Uberto Pasolini)

Published on: Author: admin
still-life_cover

Film drammatico (87 min.) girato in Inghilterra ed uscito nelle sale cinematografiche italiane nel 2013.

Uberto Pasolini regista, produttore e sceneggiatore, ottiene numerosi riconoscimenti per il film sia al Festival di Venezia nel 2013 con il Premio Orizzonte per la miglior regia sia – successivamente – il premio per la miglior fotografia al Globo d’Oro nel 2014.

Interpretato da Eddie Marsan, Still Life racconta la storia di John May diligente, scrupoloso e premuroso impiegato del Comune, incaricato di rintracciare eventuali parenti di quelle persone morte in solitudine per chiedere se vogliono prendere parte al funerale.

May conduce una vita piatta, ripetitiva, solitaria scandita da rituali ossessivi che – per lui – strutturano e danno un senso alla giornata. Dal carattere grigio e solitario, svolge con meticolosità il proprio lavoro, occupandosi di dare dignità e valore a quelle persone delle quali nessuno si interessa. Punto di svolta sembra nel film essere rappresentato dalla scelta di ridimensionamento del reparto nel quale lavora che – per motivi economici – è costretto a licenziarlo. May, così, si dedicherà con premura all’ultimo caso che lo porterà a compiere un viaggio liberatorio che gli permetterà di condurre – seppur per poco – una vita diversa, che gli permetterà di aprirsi alle esperienze tipiche dell’esistenza umana.