“Oh, sweet Lorraine”

Published on: Author: admin
lorraine

“Vorrei rivivere i bei tempi dall’inizio. Il ricordo resterà per sempre, dolce Lorraine ” .

Queste alcune delle parole dell’ unica canzone arrivata via lettera per partecipare al concorso indetto  per giovani cantautori dal  Green Shoe Studio, nell’Illinois. Jacob Colgan, il produttore della casa discografica, si è un po’ sorpreso quando, fra le tantissime risposte via mail, una sola gli viene recapitata per posta ordinaria, in una semplice busta. E’ curioso, decide di aprirla: “Ho 96 anni e ho scritto una canzone per ricordare mia moglie. P.S. non canto perché potrei spaventare la gente! Ah, ah..” 

L’ uso della carta e non della tastiera risulta romantico come la storia che racconta: 75 anni di matrimonio trascorsi insieme, e poi lei, in un giorno della scorsa primavera, muore, lasciando il marito Fred, di 96 anni, da solo, “seduto nella stanza di fronte” a quella che per tanto tempo è stata la loro camera da letto. Il dolore di Fred diventa poesia e la poesia diventa musica : la casa discografica decide di produrre gratuitamente la canzone di Fred, coinvolgendo musicisti professionisti.

Lacrime e note si fondono : anche cosi si può raccontare ed affrontare un lutto.

Il testo della canzone

Oh Sweet Lorraine
I wish we could do
The good times
All over again

Oh sweet Lorraine
Life only goes around
Once
But never again

Oh sweet Lorraine
I wish we could do
All the good times all over
Again

My memories will always
Linger on
Oh sweet Lorraine

The memories will
Always linger on