Tag Archives: morire in sociologia

Chi parla non è morto

Published on: Author: admin

«Nell’ultimo numero de La Civiltà Cattolica si trova un interessante articolo di Giovanni Cucci, dal titolo Morte e digitale. Non è certo la prima volta che gli studiosi si interrogano sull’impatto antropologico della rivoluzione digitale, ma la realizzazione nella vita quotidiana di ciò che Mark Weiser ha definito “computazione ubiqua” (ovvero una presenza talmente pervasiva… More »

Chi di spada ferisce, ovvero l’uso sociale dei morti-simbolo

Published on: Author: admin

Da sempre lo stato si è impossessato di alcuni deceduti per renderli simbolo da utilizzare per la coesione, per orientare verso determinati fini, per motivare ad agire. Ogni stato costruisce un proprio panel di morti che utilizza per definire costantemente la propria identità e i propri valori nel costante processo di costruire la comunità-stato. Senza… More »